Nutri la salute
mangiando
per il tuo DNA ancestrale
e i tuoi alleati batterici

Nutrimento ancestrale

per l'umano moderno

Quando si segue la dieta ancestrale, si evitano tutti quegli alimenti e quelle sostanze che i nostri antenati ancestrali non avrebbero consumato.  Cio' comporta l'eliminazione di cibi raffinati, come biscotti e patatine fritte, e tutti quegli alimenti come grano e mais, che hanno iniziato a fare parte dell'alimentazione umana, in modo importante ed incisivo, con la rivoluzione agricola, 10,000 anni fa.

La dieta ancestrale e' naturalmente anti-infiammatoria, a basso indice glicemico, e nutriente a livello cellulare:  si basa sul consumo di verdura e determinati tipi di frutta, proteine della carne e del pesce, prodotti lattieri fermentati, come lo yogurt e alcuni formaggi, e carboidrati complessi come quelli trovati nei tuberi.

Ogni creatura sulla Terra, sia esso fungo, batterio, vegetale, rettile, o mammifero, ha una alimentazione idonea alla sua specie.  Il momento in cui quella creatura si trova ad inserire nel proprio organismo sostanze incompatibili con la propria fisiologia, vi si presentano problemi di squilibrio, problemi chiamati "malattia".

Tornare a mangiare in modo simil-ancestrale e' il primo importantissimo passo per tornare verso una stato di equilibrio e salute - salute intesa non come assenza di malattia, ma come manifestazione del proprio massimo potenziale.

Partecipa al programma
e ti porterai a casa il mio libro!
PIENO DI DELIZIOSE RICETTE
PER LA TUA NUOVA CUCINA ANCESTRALE
 
 

Chi sono

Ciao, sono Chiara

Sono appassionata non solo di alimentazione, ma di tutto cio' che concerne il nutrimento profondo e completo della persona.

Ogni nostra cellula contiene un enorme potenziale genetico, e la scienza oggi sta dimostrando sempre di piu' che stiamo manifestando una parte infinitesimale di questo potenziale.  Il mio desiderio e' quello di aiutare gli altri - a partire da me stessa - a raggiungere il proprio potenziale massimo di salute e benessere.

Contatti